02/05/2016
Largo Consumo 05/2016 - Approfondimento - pagina 44 - 1 pagine e 1/3 - Virga Maria Eva
 
 
Mininchiesta: Salumi

Affettati gustosi e meno salati

Nella produzione di salumi, come è noto, il sale non è utilizzato tanto come insaporitore quanto come conservante. Lo dice il nome stesso: non può esistere un salume senza sale. Ciononostante, da almeno 10 anni l’industria dei salumi ha adottato nuove tecniche per trovare soluzioni in grado di minimizzare l’utilizzo del cloruro di sodio negli alimenti, adeguandosi alle esigenze dei moderni stili di vita, senza rinunciare al gusto e alla qualità dei prodotti.

 
 
Registrati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Salumi
 
Tag citati: Inran/Assica, Associazioni Industriali delle Carni e dei Salumi, Organizzazione mondiale della sanità, Unione Europea, Ministero della Salute, Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari, Piano nazionale della prevenzione 2014-2018, Gennero Luciano, Raspini Salumi, Mazza Silvia, Felsineo, Cilia Federico, Fratelli Veroni, Inran, Regolamento Ce 1924/2006, Grandi Salumifici Italiani, O.M.S., Columbia University, International Journal of Epidemiology

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Salumi