01/12/2015
Largo Consumo 12/2015 - pagina 0 - Notizia breve - 1/7 di pagina
 
 

Accordo al Caat di Torino contro il lavoro nero

Intesa al Centro Agro-Alimentare di Torino ( Caat ), azienda partecipata al 92% dal Comune, per combattere il lavoro nero. È stata raggiunta con le rappresentanze sindacali, dei grossisti e delle cooperative di movimentazione delle merci in una logica che favorisce il dialogo tra le parti, garantend [...] Leggi tutto

Intesa al Centro Agro-Alimentare di Torino (Caat), azienda partecipata al 92% dal Comune, per combattere il lavoro nero. È stata raggiunta con le rappresentanze sindacali, dei grossisti e delle cooperative di movimentazione delle merci in una logica che favorisce il dialogo tra le parti, garantendo migliori condizioni agli addetti, prevalentemente stranieri. Si tratta del terzo centro italiano di vendita all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli: una realtà in cui operano circa 800 persone, 80 grossisti, 170 aziende agricole locali, per un totale di circa 500.000 tonnellate trattate annualmente.

 
Autore: Redazione di Largo Consumo
 
Tag argomenti: Frutticoltura Ingrosso Lavoro, Occupazione Orticoltura Ortofrutta e ortofrutticoli Risorse umane
 
Leggi tutto
Contenuto fruibile tramite registrazione
Tag citati: Caat Centro agroalimentare di Torino

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati
Frutta