italiano italiano English English
03/10/2016
Largo Consumo 10/2016 - Approfondimento - pagina 130 - 1 pagina - D’Amicis Cristina
 
 
Obbligazioni food

A sostegno dell’agroalimentare

L'Italia ha tra le mani un settore d’oro, in grado di risollevare l’economia dalla crisi se approcciato ad adeguate forme di finanziamento e da nuovi investimenti. È il food&beverage, comparto che ci contraddistingue nel mondo intero e che fa letteralmente impazzire gli stranieri. I numeri lo confermano: il 2015 è stato un anno record per l’export italiano, con l’agrofood che meglio di altri è riuscito a tenere testa alla crisi, grazie non solo alla bassa ciclicità del settore ma soprattutto alla spiccata capacità di cogliere opportunità derivanti dalla crescita tendenziale dei mercati esteri.

Nell'articolo:
  • Industria alimentare: gli investimenti e la propensione all’export per settori: 2014 (in %)
    Nell'articolo:
    • Industria alimentare: gli investimenti e la propensione all’export per settori: 2014 (in %)
       
       
      Abbonati per leggere il contenuto
       
      Tag argomenti: Agroalimentare Alimentare Import Export Credito e Banche
       
      Tag citati: Agrifood Monitor, Bono Paolo, Calenda Carlo, Crif, Crif Ratings, Goldstein Andrea, Governo, Ministro dello Sviluppo Economico, Nomisma, Parmigiano Reggiano, Pmi

      Notizie correlate

      Percorsi di lettura correlati