01/09/2015
Largo Consumo 09/2015 - Approfondimento - pagina 62 - 2 pagine - Risi Paola
 
 
Abbigliamento notte

A letto casual, o con eleganza

Se la divina Marylin “indossava” le due ormai leggendarie gocce di Chanel al posto della camicia da notte, sempre più diffusa appare oggi l’abitudine di ricorrere a un’alternativa rispetto alla classica veste da letto nelle ore dedicate al sonno, nonostante poi nella quotidianità si preferisca magari optare, molto meno “divinamente”, per una semplice T-shirt

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Abbigliamento Abbigliamento intimo
 
Tag citati: Alpina, Bifulco Group srl, Boglietti, Buccia di Mela, Chanel, Forniture Militari Ragno, Ghiro, Julipet, Linea Intima, Manifattura di Valduggia-Ragno, Marylin, Moscheni Monica, Petrofil, Sita Ricerca, Spinetta Francesca, Tollegno 1900 Lab, Tru Trussardi Nightwear, Trucco Agostino, Trucco Tessile

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati