01/09/2015
Largo Consumo 09/2015 - Approfondimento - pagina 62 - 2 pagine - Risi Paola
 
 
Abbigliamento notte

A letto casual, o con eleganza

Se la divina Marylin “indossava” le due ormai leggendarie gocce di Chanel al posto della camicia da notte, sempre più diffusa appare oggi l’abitudine di ricorrere a un’alternativa rispetto alla classica veste da letto nelle ore dedicate al sonno, nonostante poi nella quotidianità si preferisca magari optare, molto meno “divinamente”, per una semplice T-shirt

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Abbigliamento Abbigliamento intimo
 
Tag citati: Marylin, Chanel, Sita Ricerca, Spinetta Francesca, Linea Intima, Manifattura di Valduggia-Ragno, Julipet, Tollegno 1900 Lab, Tru Trussardi Nightwear, Forniture Militari Ragno, Moscheni Monica, Petrofil, Buccia di Mela, Bifulco Group srl, Trucco Tessile, Ghiro, Alpina, Boglietti, Trucco Agostino

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati