01/07/2015
Largo Consumo 07-08/2015 - Approfondimento - pagina 53 - 3 pagine - Barboni Matteo
 
 
Private label

Il bio a marchio privato

L’Italia è sempre più bio. A dimostrarlo il Bioreport 2013 presentato dall’Associazione italiana agricoltura biologica (Aiab) che indica come in ben il 61,8% degli 8.077 comuni italiani è presente almeno un’azienda biologica con una concentrazione maggiore tra Centro e Sud Italia e sottolinea che 1/3 delle aziende biologiche mondiali hanno base operativa in Italia, con davanti solo colossi agricoli come Argentina, Usa, Cina e Australia. Un successo cui guarda il mondo distributivo

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Agricoltura Biologico Private equity
 
Tag citati: Aiab, Associazione italiana agricoltura biologica, Avanzini Francesco, Bio Pam Panorama, BIO SIMPLY, Bioreport 2013, Certificazione Biologica, Conad, Corzani Sauro, Crai Secom spa, Dalla Torre Dorotea, Faletra Fulvio, Fiore Erica, Grosso Gianmichele, Ismea, La Viola Mario, Mdd, Nielsen, Nuova Industria Biscotti Crich spa, Ogm, Pan Panorama S.p.A, Panel famiglie Ismea/GfK Eurisko, PL Bio, Preto Danilo, Riseria Vignola Giovanni, Rossetto Bruno, Simply Italia, Sisa, Vignola Giovanni, VIVA srl

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati