italiano italiano English English
01/06/2014
Largo Consumo 06/2014 - Approfondimento - pagina 65 - 2 pagine - Risi Paola
 
 
Aperitivo

Happy hour in salotto

Il trend negativo nel consumo degli alcolici in Italia non è un fenomeno nuovo: tra 2002 e 2012, secondo le rilevazioni Istat, la percentuale di chi – tra gli over 14 – ha consumato almeno una bevanda alcolica all’anno è passata dal 70,2 al 66,6%. A calare in modo più consistente in questi 10 anni è il numero di consumatori abituali che si contrae del –24,6% (e ben del –32,6% tra le donne) ma a cambiare è anche il tipo di bevande consumate.

 

 
 
Abbonati per leggere il contenuto
 
Tag argomenti: Superalcolici, spiriti e amari Snack e Fuori pasto
 
Tag citati: Anno Terminante Ottobre 2013, Aperisfizio, Aperitivi alcolici, Aperol Spritz, App, Appetizer, Bolsi Fabio, Brandy, Campari, Campari Orange Passion, Campari Soda, Carpenè Malvolti, Cinzano Cocktail Italiano, Cognac, Cracco Carlo, Crodino, Databank Cerved Group, Fox Italia, Gin, Happy Hour, Iri, Istat, La Bottega di Olivia & Marino, Liquori da dolci, Martini, Martini & Rossi, Martini Royale Bianco , Martini Royale Rosato, Melis Simonetta, MEMETHIC LAB, Molinari Giorgio, Moscato, Natale, Olivia&Marino, Paese, Pavesi, Pavesi, Pavone Massimo , Picadora, Prosecco, Prosecco Docg, Prosecco Martini, Rabarbari, Rodeo, Rustica, San Carlo, Santero F.lli, Santero Gianfranco, Scimone Domenico, Snack, Tequila, Vermouth, Vinup, Virtual, Vodka Bianca, Whisky, www.campari.it

Notizie correlate

Percorsi di lettura correlati